Sento gemiti da una bellissima distanza. Quale sarà il sesso del futuro

Contenuti

Il futuro è già in pieno svolgimento sotto le tue coperte, ed è meglio sapere in anticipo cosa farà lì..

Il sesso, per tutta la sua antichità, si evolve insieme all’umanità. Ad esempio, la posizione del missionario, in cui i partner sono faccia a faccia, è stata una svolta. La possibilità di un contatto frontale, così raro negli animali, in realtà è sempre esistita negli esseri umani (molti evoluzionisti affermano addirittura che le labbra carnose e il seno pieno e arrotondato delle nostre donne siano nati come risultato della selezione naturale: imitavano oggetti sessuali riconoscibili – genitali e glutei – e possedere questi segni di donna sembrava ai nostri bis-bisnonni terribilmente belli da tutte le parti).

Ma resta il fatto: la maggior parte delle tribù primitive pratica ancora una singola posizione: l’uomo nella parte posteriore. E un tempo, i colonialisti cattolici dovevano spendere molte energie per insegnare agli indiani del Nuovo Mondo ad amare le loro mogli “come dovrebbero fare i cristiani, e non animali selvaggi”..

Il sesso orale, raffigurato nell’antica scultura indiana e nella letteratura cinese degli ultimi millenni, era quasi sconosciuto in Europa. Anche nell’antica Grecia e Roma, era considerato esclusivamente il divertimento degli omosessuali e non era affatto considerato un modo appropriato di contatto con una donna..

Per quanto riguarda l’era cristiana, sebbene questo tipo di fornicazione fosse noto agli ecclesiastici delle epoche successive, era considerato molto raro e perverso. Pertanto, anche nelle istruzioni dettagliate per i confessori, gli furono date solo poche righe nella sezione “abomini demoniaci, che sono così disgustosi che anche per una buona azione di pentimento non possono essere descritti”..

D’altronde, una persona moderna potrebbe non essere così felice dell’emancipazione della nostra epoca: rispetto, ad esempio, agli stessi cinesi di mille anni fa, siamo prudenti e vittoriani a sandwich. “Spring Shu Clouds and Rain” – trattati sulle gioie dell’alcova degli sposi – sono pieni di tali raccomandazioni tecniche che ammiri direttamente il genio dell’ingegneria medievale in Cina.

Come descrivi, ad esempio, il “sentiero ondulato” che dovrebbe essere costruito intorno alla tenuta? Su un percorso del genere, i servi dovevano correre di corsa per portare un carro su grandi ruote, e nel carro, tremando eroticamente sulle onde irregolari, dovevano sdraiarsi, unendosi insieme, marito e moglie immobili, in attesa del ritmico tremori stessi per portare la questione alla sua logica conclusione … *

* Nota di Phacochoerus Funtik: “Non sognare nemmeno. Con la tua fortuna, se ti trovi nella Cina medievale, puoi correre una carrozza di corsa “..

Quindi il sesso nei prossimi mille anni non rimarrà sicuramente nel modo in cui lo conosciamo e lo amiamo. Cosa diventerà?

Non una parola sulla virtualità

Se pensi che questo articolo parlerà molto del sesso nella virtualità, allora ti sbagli. Questo non è il futuro, ma il presente. Ad esempio, dildo e vagini con unità flash, driver e applicazioni sono disponibili da tempo nell’ultimo sexy shop rurale..

Il principio di funzionamento è abbastanza semplice: metti un anello di silicone o una palla su una parte nota del corpo, accendi il programma e mentre una donna ben fotografata si offre appassionatamente di amarsi sullo schermo, l’anello si contrae leggermente nel ritmo che hai scelto. In effetti, i futuristi del sesso ci promettono cose molto più interessanti..

Clitoride sul tallone e pene sotto il braccio

Sandy Stone, neuroscienziata dell’Università del Texas, tiene una conferenza sulla futurologia del sesso. È assolutamente convinta che nel prossimo futuro i suoi colleghi saranno in grado di stabilire una gestione di alta qualità delle zone erogene, realizzandole artificialmente in qualsiasi luogo scelto dal cliente..

In linea di principio, è già possibile addestrare qualsiasi terminazione nervosa a trasmettere segnali di eccitazione attiva al cervello: queste tecnologie sono state sviluppate con forza e principale per illuminare il destino delle persone disabili che sono limitate nel ricevere piaceri fisiologici. Ma Sandy crede che in futuro saranno in grado di caricare un gruppo di neuroni per una maggiore erogenezza in qualsiasi clinica in mezz’ora e senza alcuna operazione. Sarà sufficiente l’iniezione ormonale, la stimolazione parallela della zona selezionata e delle zone erogene già esistenti e la duplicazione della rete di impulsi trasmessi direttamente al cervello del paziente.

Il nostro cervello ama le cose che gli sono ben note e, essendosi abituato al fatto che graffiare, ad esempio, l’orecchio porterà sicuramente all’eccitazione sessuale con l’orgasmo, in futuro emetterà regolarmente la stessa reazione quando si tocca semplicemente il luogo stimolato.

Inoltre, Sandy non insiste sul fatto che questa tecnica sarà utilizzata solo per la riabilitazione delle persone disabili. “Questo apre enormi opportunità per tutte le persone”, dice. – Immagina, chi ama sull’autobus si tocca semplicemente i gomiti e, impercettibilmente per gli estranei, ottiene il massimo piacere!

Sì, Sandy, presente. Sarà particolarmente meraviglioso scontrarsi inavvertitamente con i tuoi gomiti con un pensionato, cercando energicamente di raggiungere un punto vuoto. D’altra parte, sarebbe probabilmente bello se le donne volessero spostare il loro clitoride in un punto facilmente accessibile, ad esempio sulla punta del naso..

Sesso cerebrale

Tuttavia, Sandy ei suoi colleghi non si soffermeranno sui gomiti ipersensibili. Stanno già creando un modello teorico di un impianto cerebrale che può darti l’intera gamma di esperienze erotiche, dalla lieve eccitazione all’orgasmo esplosivo. L’impianto viene impiantato nel cranio, un piccolo tubercolo rimane sulla pelle e accarezzare questo tubercolo con intensità variabile è responsabile, rispettivamente, dell’intero processo.

Questo viene fatto di nuovo con l’aspettativa di persone paralizzate o altrimenti limitate nell’attività fisica. Ma se una cosa del genere viene comunque creata nella realtà, scommettiamo un milione contro le galosce sbrindellate, che tra pochi decenni verrà messo nelle teste di tutti gli amanti del brivido, indipendentemente dal loro grado di paralisi. E infine, il sogno di lunga data dell’umanità diventerà realtà: saremo in grado di avere il cervello l’uno dell’altro non nel senso figurato, ma nel senso più letterale della parola..

Stella dal negozio

Lo scambio di fluidi e microflora con un’altra persona sarà percepito dai nostri discendenti paranoici come un serio rischio.

In effetti, è piuttosto spaventoso che la maggior parte delle previsioni futurologiche sul sesso ci ritragga il sesso senza il sesso stesso. Robert Sawyer, uno scrittore di fantascienza canadese con una passione per lo studio della futurologia, un conduttore del programma televisivo Investigator of the Supernatural e un film della BBC Sex of the Future (2003), ispira il pubblico: ” livello completamente nuovo.

Le scansioni del corpo di attori e modelli famosi saranno sovrapposte ai movimenti eseguiti da attori porno. Indossando occhiali video e collegando il programma a un impianto cerebrale (sì, ciao, Sandy. – Ed.), Puoi sperimentare un sesso fantastico, incantevole e assolutamente credibile con qualsiasi star. E anche storico. Se sogni Marilyn Monroe o Claudia Schiffer, i tuoi nipoti non sogneranno, ma compreranno semplicemente il disco appropriato o quello che ci sarà al posto dei dischi “..

Questo, ovviamente, è fantastico, ma come sarà il caso delle vere ragazze del futuro?

Sesso in modalità incorporea

John Delametre, professore di sociologia all’Università del Wisconsin, è piuttosto pessimista in questo caso. “Oggi”, dice, “puoi vedere il quadro delle relazioni umane che domineranno in futuro”.

Il professor Delametre ritiene che il numero di contatti sessuali diretti tra le persone diminuirà, poiché i rischi del sesso con partner sconosciuti diventeranno sempre più spaventosi per una persona moderna, che è molto esigente, attenta e si preoccupa principalmente del comfort e della sicurezza..

“Lo scambio di fluidi, virus e microflora sarà percepito come un serio rischio dai nostri discendenti”, afferma Delametre. – No, certo, una parte della società rimarrà sempre pronta per gli esperimenti più folli e rischiosi..

Ma se parliamo dell’umore della società nel suo insieme, allora sta già diventando sempre più puritano, per così dire, e principalmente da considerazioni igieniche e sanitarie “. Petting, carezze, stimolazione reciproca, a quanto pare, diventeranno il limite medio per le relazioni occasionali, ha detto..

Allo stesso tempo, i contatti sessuali dei partner regolari saranno considerati la norma: la comunità di microrganismi negli sposi permetterà loro di sentirsi protetti.

Sesso senza matrimonio

Quindi, i nostri discendenti vivranno di nuovo in un matrimonio monogamo “finché morte non ci separi”? In nessun caso. “L’aumento dell’aspettativa di vita media a 100-120 anni, che avverrà in un futuro molto prossimo, renderà ancora più raro le relazioni veramente a lungo termine”, afferma il professore..

In effetti, solo i singoli eroi saranno in grado di vivere cento anni in un abbraccio con una donna, mentre altri, a quanto pare, entreranno nel regime di relazioni matrimoniali temporanee per 3-7 anni (questa tendenza esiste già nelle società sviluppate). La maggior parte delle coppie avrà solo una ragione per una relazione più lunga: i figli. Ma anche con loro, tutto non sarà così facile..

Sesso senza figli

E ancora, il professor Delametre è propenso a cercare nel presente le radici di un futuro lontano. “Vediamo”, dice, “che già oggi le società sviluppate, avendo raggiunto la densità di popolazione ideale per le condizioni esistenti, stanno cominciando a controllare strettamente il tasso di natalità”. Ma non per divieti, in ogni caso! I diritti umani e le libertà prima di tutto!

La lotta per i diritti dei bambini sta diventando un metodo di controllo delle nascite. La massa di restrizioni e requisiti che la società impone ai genitori porta al fatto che un numero considerevole di coppie generalmente rifiuta di avere figli o rimanda la nascita del loro primo figlio nel dimenticatoio. Il solo divieto di lasciare bambini al di sotto dei 12 anni (e in alcuni stati degli USA fino ai 14) da solo, secondo alcuni esperti, ha ridotto il tasso di natalità del 7-12%.

Il professor Delametre ritiene che entro il secolo in corso in molti paesi verrà introdotto il divieto di gravidanza senza patente. Sì, lo chiameranno in modo diverso. Esclusivamente per il bene dei bambini, i futuri genitori dovranno seguire corsi pedagogici, dimostrare la loro sostenibilità finanziaria e psicologica..

E solo dopo questo e un’approfondita analisi genetica, verranno rimossi da essi gli impianti contraccettivi, che, secondo la legge, saranno obbligatoriamente inseriti in tutte le persone che hanno raggiunto la pubertà. Quindi il sesso sarà inevitabilmente al sicuro, almeno in termini di gravidanza indesiderata..

Androidi per il sesso

Ciò di cui le persone del futuro potranno vantarsi è un’erezione impeccabile a qualsiasi età.

Il sogno di tutti gli appassionati del film “Artificial Intelligence” è un androide di eccezionale bellezza, programmato per soddisfare ogni tuo desiderio. Ha la possibilità di apparire? “Improbabile”, dice Robert Franker, editore di The International Encyclopedia of Sexuality. – Già oggi ci sono bambole in silicone che imitano una persona in modo estremamente credibile: calde, belle, in tutto assomigliano a una vera donna al tatto.

Tuttavia, non hanno ricevuto un’ampia distribuzione. Vengono acquistati da una categoria di persone molto specifica, ma il più delle volte vengono presentati come uno scherzo costoso ai loro conoscenti “. Robert Franker ci ricorda che, dopotutto, per la nostra specie, il sesso è principalmente un modo di contatto con la nostra stessa specie..

Ognuno è in grado di organizzare il rilassamento sessuale per se stesso, ma dal sesso ci aspettiamo una comunicazione, anche a livello subconscio, e un’imitazione di scarsa qualità di tale comunicazione non si adatta alla maggior parte delle persone in modo categorico. La “programmazione” di un partner per il sesso lo renderà noioso per noi – proprio come il robot parlante, acquistato dai nostri genitori, non è riuscito a diventare il nostro migliore amico: portava sciocchezze troppo noiose e prevedibili.

Ma cosa succede se, con l’aiuto della biotecnologia, vengono creati androidi, non solo ripetendo una persona esteriormente, ma acquisendo anche consapevolezza di sé, diventando persone nella nostra comprensione? “Bene, il sesso con loro sarà abbastanza reale”, dice Franker, “soprattutto se i creatori sono così gentili da fornire questa funzione. Ma poiché queste saranno le stesse persone, con i loro problemi, difficoltà e desideri, è improbabile che il sesso con loro sia una sorta di innovazione “..

Sesso transumanistico

Ma ciò di cui i nostri discendenti possono vantarsi è la durata delle loro erezioni a qualsiasi età. Prenderanno in considerazione il nostro Viagra e Cialis nei musei con pietoso stupore. Secondo Hartmut Porst, urologo presso la European Society for the Medicine of Sexual Disorders, anche durante la vita di questa generazione, saremo in grado di risolvere completamente il problema della disfunzione erettile..

“Non ci sarà un singolo passo avanti, sarà una serie di innovazioni, comprese le innovazioni farmaceutiche. Ma soprattutto, i progressi della neurologia (sì, ciao di nuovo, Sandy. Come sta andando il tuo impianto cerebrale? – Ndr) ci permetteranno di fornire una vita sessuale completa a qualsiasi persona a qualsiasi età “..

Questo è carino, ma non ancora così interessante. Stiamo anche aspettando l’inevitabile revoca completa dei divieti su esperimenti e tecnologie che coinvolgono la clonazione, poiché lo sviluppo della biotecnologia, una scienza dalla quale la comunità scientifica mondiale si aspetta salti mortali particolarmente impressionanti nel prossimo secolo, dipende molto da questo. Cosa significa?

“Ciò significa che se vuoi, puoi, ad esempio, ottenere un secondo pene completamente funzionante che crescerà dalle tue cellule”, dice Robert Sawyer, “o un set di genitali femminili a tutti gli effetti, solo per provare tutto in questo vita. È vero, è improbabile che l’assicurazione paghi per tali servizi “.

Due peni, ovviamente, mezza misura, qui venti – sarà qualcosa … E lasciali in quattro file sul retro. E invita una troupe di ragazze del Crazy Horse alla tua cena romantica … E il futuro non fa più paura.

Ebbene, questo bastardo, il nostro discendente, sembra essersi sistemato bene. Anche se al suo posto avremmo un atteggiamento più semplice nei confronti dei problemi sanitari e igienici. D’altra parte, è possibile che con l’aspettativa di vita e la rigidità di erezione promesse dai futurologi, avremo ancora tempo per visitare il suo posto.

About the Author

Related Posts